Cistite

Cistite

24.90€
Product Code: Cistite
Stock 3

Le piante sono continuamente costrette a difendersi dalle infezioni, pertanto la natura offre diverse piante medicinali con attività antimicrobica e antibiotica, che possono essere utilizzate per combattere la cistite. 

I tre fitoterapici maggiormente utilizzati nel trattamento della cistite sono il mirtillo americano, l’uva ursina e i semi di pompelmo.


Il nostro integratore “Cistite” li contiene tutti e 3 con aggiunta di D-Mannosio che è uno zucchero semplice presente in natura, utile per ostacolare o trattare la cistite bloccando la proliferazione dei batteri nel tratto urinario ed evitando che questi attacchino le pareti della vescica provocando l'infiammazione. 

A differenza dell'antibiotico, non crea resistenze da parte dei batteri. 





La cistite è un’infezione della vescica che può essere causata da diversi microorganismi, tra cui spiccano i batteri Gram negativi, in particolare l’Escherichia coli.

Le infezioni delle vie urinarie come la cistite, colpiscono più frequentemente le donne per la loro conformazione fisica che rende l’apparato urinario più facilmente contaminabile.

Quando si manifesta, i batteri aderiscono alle cellule epiteliali della parete della vescica, penetrano nella parete e provocano una risposta infiammatoria che causa dolore, bruciore, urgenza a urinare e presenza di batteri nelle urine.


Le piante sono continuamente costrette a difendersi dalle infezioni, pertanto la natura offre diverse piante medicinali con attività antimicrobica e antibiotica, che possono essere utilizzate per combattere la cistite. 

I tre fitoterapici maggiormente utilizzati nel trattamento della cistite sono il mirtillo americano, l’uva ursina e i semi di pompelmo.


Il nostro integratore “Cistite” li contiene tutti e 3 con aggiunta di D-Mannosio che è uno zucchero semplice presente in natura, utile per ostacolare o trattare la cistite bloccando la proliferazione dei batteri nel tratto urinario ed evitando che questi attacchino le pareti della vescica provocando l'infiammazione. 

A differenza dell'antibiotico, non crea resistenze da parte dei batteri. 


Al mirtillo rosso americano è stata attribuita un’attività antibatterica dovuta all’inibizione dell’adesione batterica alla parete della vescica.

- È controindicato per chi soffre di insufficienza renale o è soggetto a calcolosi delle vie 

Urinarie

- Può presentare interazioni con farmaci anticoagulanti, per cui se ne sconsiglia l’assunzione.

- L’uva ursina è stata ed è ampiamente usata per curare le infezioni che interessano le vie urinarie ed è efficace nelle cistiti ricorrenti di lieve entità.

-

I semi di pompelmo risultano essere una valida alternativa ai farmaci antibiotici, che oltre a distruggere i batteri responsabili di questo disturbo, inevitabilmente vanno a intaccare anche la flora batterica, compromettendo le nostre difese naturali, mentre invece i semi di pompelmo le rinforzano senza alterazioni di sorta.


Write a review

Note: HTML is not translated!

Rating Bad           Good
Captcha

Mirtillo rosso, uva ursina, semi di pompelmo, D.Mannosio



Related Products

Hyalu Collagen C

43.90€